Pappardelle au canard

Photo by Lucia Pantaleoni

“Anatra o oca? Cosce o non cosce?” chiedeva qualche giorno fa Radicchio con gli occhi ancora semichiusi, come in una sorta di trans mattutino, al Cavaliere che stava placidamente  e in perfetto silenzio,  bevendo il caffé accanto a lei.
“In che senso, Radichio? “
“Non so se fare il ragù di anatra o di oca e comunque mi chiedo se mettere solo le cosce…!
“Radicchio sono le 6.30 di mattina….Posso risponderti tra qualche ora?” Leggi il seguito di questo post »

Tagliatelle al ragù cotto due giorni

Photo by Lucia Pantaleoni

Domenica mattina Radicchio, sebbene reduce da una  piacevole serata spesa a “cicchettare”  a base di rum e sfizi vari qui, alle ore  6 aveva gli occhi spalancati a rimirare il soffitto.
“Chi sono?” “Da dove vengo? “ “Dove vado? “ e soprattutto “Che cavolo ci faccio alle sei di domenica sveglia come un canarino, quando sono andata a letto alle due?” – si chiedeva anche un po’ arrabbiata. Di uscire a fare un giro per Montmartre non era il caso, andare a fare jogging al Bois de Boulogne, ancora meno. Allora,  visto che aveva promesso agli amici le tagliatelle al ragù (che era stato preventivamente messo sul fuoco fin da sabato mattina), decise di alzarsi, docciarsi e … fare la pasta. Leggi il seguito di questo post »

Gnocchi con ragù di faraona e salsiccia

gnocchi

Photo by Baseball4life189

Questo è un periodo di grandi test culinari per la sottoscritta, che sta preparando altre pubblicazioni ed altri progetti ;-)
E chi dice test culinari dice, a volte, sovrabbondanza di materia prima, oltre ad un costante caos nel cucinino parigino di 5 metri quadri in tutto e per tutto…Questo fine settimana mi sono trovata allora con un paio di salsicce e  mezza faraona disossata che mi guardavano con aria interrogativa… Leggi il seguito di questo post »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 115 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: