Ladies & gentlemen vi presento…il mio libro sulla pasta!

pastablog4.jpg
  
  

“E questo che cos’è – direte voi – un libro sul paté?  “Ma no, è sulla pasta! In realtà si tratta della mia ultima creaturina di cui vado molto fiera. E’ una raccolta di ricette della tradizione, ma non solamente. C’è anche qualche bella creazione imbastita a suon di prove nella mia minuscola cucina parigina. Mi sono detta che era assolutamente tempo di comunicare ai nostri cugini d’oltralpe le ricette della nostra tradizione fatte con i sacri crismi  e non come si mangiano qui nelle varie pizzerie (una roba che non propinerei nemmeno al mio peggior nemico, e dio sa quanto possa essere vendicativa se mi ci metto…). I miei libri non sono in vendita in Italia ma se capite il francese, potete sempre procuraveli in rete. Non stupitevi se nelle prime pagine troverete qualche indicazione scontata, del tipo quanta acqua ci vuole per la cottura, quanto sale ed altre ovvietà: i gallici  mangiano la pasta tendenzialmente… scotta. Ah, a proposito di pasta vorrei segnalarvi una marca che mi fa letteralmente impazzire, la Setaro che, anche a detta di Salvatore, un amico napoletano è…ottima. E’ uno degli ultimi pastifici italiani che essica la pasta con metodi “antichi” ed il risultato si sente. In particolare, ho trovato le bavette assolutamente deliziose: belle rugosette che prendono il sugo come dio comanda. Inutile che vi dica con il pesto alla genovese come “rendano”. Il tempo di cottura non è indicato: normale, visto il metodo di essiccazione, ogni pacchetto di pasta cuoce in modo diverso. Insomma…che personalità questa pasta!

Annunci
Pubblicato su Libri. Tag: , , , . 3 Comments »

3 Risposte to “Ladies & gentlemen vi presento…il mio libro sulla pasta!”

  1. pensandoparigi Says:

    Ciao!!Che bello il tuo blog e che appetito mi viene ogni volta che leggo i tuoi post!
    Mi sento chiamata in causa sulla parola Setaro….: che bontà!
    Prima di tutto, metà della mia famiglia è di Torre Annunziata, luogo dove è stato fondato il pastificio e secondo perchè andiamo direttamente in fabbrica a comprare la pasta!
    Sono contenta che anche tu da Parigi la conosci, è una pasta fantastica e non scuoce mai!
    Saluti!
    Urania

  2. Lucia Says:

    si, la setrao è varemnte la migliore, non c’è che dire.

    anche se qui è a costi proibitivi…

    ciao pensando, mi fa piacere che il mio blog ti faccia venire l’acquolina in bocca!

  3. pensandoparigi Says:

    Anche nella stessa fabbrica i costi sono superiori alla classica pasta commerciale, figuriamoci esportata!
    Continua così!
    Saluti
    Urania


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: