La fonduta al cioccolato

fondueauchocolat

Photo by Elvar Örn

Domeniche nebbiose ed indolenti, passate con un plaid sulle ginocchia, magari davanti al caminetto acceso. Il ricordo delle vacanze estive è ormai lontano e la prova costume ad anni luce. E poi si sa, d’inverno bisogna nutrirsi, incamerare un bel po’ di calorie per affrontare il freddo. Tutte ottime scuse per  fare qualche telefonata, invitare gli amici e papparsi insieme una bella fonduta al cioccolato. Qualche frutto,  ed il gioco è fatto..

Fonduta al cioccolato

 

Ingredienti per 6 persone:

 

300 g di cioccolato fondente

25 cl di panna

1 pizzico di cannella

2 cucchiai di Rhum fantasia

150 g di nocciole tritate grossolanamente

3 banane

3 pere

3 mandarini

Frutta secca: 6 datteri

6 fichi secchi

6 albicocche secche

1 limone

 

Sbucciate la frutta e tagliatela a fettine tranne i mandarini che farete a spicchi e irroratela con il succo di un limone.
Distribuite le nocciole in coppette.
Scaldate la panna. Fate sciogliere il cioccolato a bagno maria e versatevi la panna bollente aiutandovi con una frusta. Aggiungete quindi il rhum e la cannella mescolando ancora. Trasferite la fonduta sull’apposito fornellino perché resti calda. Ogni commensale intingerà un pezzetto di frutta nellla cioccolata per poi “rotolarlo” nella nocciola tritata.

PS Naturalmente dadini di torta paradiso e/o torta allo yogurt, saranno egualmente benvenuti!

Advertisements

11 Risposte to “La fonduta al cioccolato”

  1. SuperPop Says:

    Oh Mio Dio! Sono le 9 del mattino e mi hai già fatto venir fame! 🙂

  2. Lucia Says:

    Questa è la mia missione eh eh eh….
    Non a caso uno dei miei soprannomi è “la sabotatrice di diete”…

    :-O

  3. elena Says:

    ciao Lucia! oddioddioddio che meraviglia!!:))

  4. Lucia Says:

    Che grande piacere vederti da queste parti, Elena!
    😀

    ps resisti, mi raccomando, che tra poco arriviamo 😉

  5. Giorgio Says:

    Che meraviglia questa ricetta…!
    la voglio!!!!

  6. laura Says:

    Ma dove le trovo le fragole in dicembre?

    😦

  7. giorgio Says:

    Se leggi bene, la ricetta non contempla le fragole , Laura..

    🙂

  8. Cesare Says:

    …da leccarsi i baffi…

    Si può sapere chi è questa Lucia che scrive ricette così allettanti…?

    Parlaci un pochino di te, suvvia…

    🙂

  9. Gaspare Says:

    Ciao Lucia,
    mi chiamo gaspare e sono un ragazzo siciliano trapiantato a Parigi da ormai 5 anni.

    Ho appena aggiunto il tuo blog ai link del mio sito “Un italiano a Parigi”.

    Se hai tempo magari puoi dare un’occhiata
    http://www.italianiaparigi.com
    e se ti va potresti mettere un link nel tuo blog al mio sito.

    Un abbraccio…e Auguri in anticipo!
    Gaspare

    • Lucia Says:

      Con piacere Gaspare, aggiungerò il tuo link e quellod ia ltri che me l’hanno chiesto… non appena riesco a risolvere questo fastidiosissimo problema che ho con wordpress da quando c’è la nuova piattaforma.
      In paratica, pur avendo svuotato la cash e fatto tutto quanto indicato dallo staff, non riesco a registare nè a mettere on line nuovi link…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: