I bignè dolci o chouquettes

chouquettesPhoto by Alain-Inc

Leggeri. Anzi no. Aerei. Come una piuma, come un balzo in aria un giornata di primavera. I bignè dolci, o chouquettes, sono tra i dolcetti più intriganti che la pasticceria francese conosca. Li puoi gustare di mattina, all’ora del tè, ma anche verso le 11.00, quando avverti i primi morsi della fame, ma non hai voglia di sentirti in colpa con la bilancia e mangiarti un’altra brioche con un caffè (francese per giunta…! Una vera punizione, diciamolo).
Sì, perchè le chouquettes ti danno impressione di essere anche poco caloriche, dietetiche quasi, da quanto sono…puff… leggere (ma temo  sia solo una pia illusione, questa).
Ho trovato la ricetta sul simpatico sito di Isabelle.
Le ho provate. Sono nà favola. Poi mi direte …

Bignè dolci 

 65 g di burro a pezzettini
10 cl d’acqua o di latte
 1/4 di cucchiaino da caffè di sale 
1/2 c da caffè di zucchero.
75 g di farina 
3 uova intere + 1 rosso
Zucchero in granella

Scaldate il forno a 180°C.
Portate a bollore l’acqua con il sale e  lo zucchero.Unitevi la farina tutta in una volta. Fate raffreddare poi incorporatevi le uova uno dopo l’altro. Cuocete nuovamente l’impasto, finché si staccherà dalla pareti con uno sfrigolio, come se friggesse.
Raccogliete l’impasto  in una tasca da pasticciere con bocchetta di 8 mm spizzata e fatelo scendere  su una placca coperta con carta da forno, formando mucchietti di pasta uguali ed equidistanti l’uno dall’altro. Lucidate i bignè con l’uovo sbattuto restante aiutandovi con un pennello, spolverizzateli con zucchero in granella e passateli in forno per 30 minuti o fino a che saranno dorati. A fine cottura, lasciateli riposare per 5 minuti con la porta del forno semiaperta, in modo che la pasta non “cada” a causa dello shock termico.

Passato questo tempo sfornateli e  lasciateli  intiepidire.

 


Annunci

5 Risposte to “I bignè dolci o chouquettes”

  1. Carla Says:

    Sono arrivata per caso da queste parti e… che bello!
    Ti metto tra i miei preferiti.

  2. Gioia Says:

    Che bella foto!

    E la ricetta…non la conoscevo!

  3. Lucia Says:

    @carla, grazie!torna pure quando vuoi! 🙂

    @gioia: provale che poi mi dici… 🙂

  4. Elisa Says:

    Anche io tempo fa volevo fare dei bignè… poi ho rinunciato a causa della mia inesperienza! Magari, quando mi faccio coraggio, provo la tua ricetta!

  5. lucia Says:

    Mi raccomando sappimi dire….!

    🙂


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: