Un’idea originale per un dolce regalo di Pasqua: un corso di cucina sulle madeleines

madaPhoto by Eric Fenot

 

In prossimità di Pasqua, un’idea per un regalo originale:  regala un corso di cucina!
Cari amici, ormai avrete capito il mio amore sconfinato per le madeleines. Il mio ultimo libro sull’argomento,  è stato stampato a 26.000 copie in meno di un anno dalla sua uscita. Mi pareva quindi assolutamente necessario, far conoscere questa ricetta in tutte le sue forme -dolce e salata-  anche al pubblico italiano.
 Il giorno 09,  il  10/04/2009 e date successive di cui verrà data notizia appena definite, dalle 19 alle 22.00, in Stradella Interna A n°4, a Treviso, in collaborazione col negozio Gotti, terrò un corso di cucina sulle madeleines dolci e salate. Seguirà la degustazione delle ricette con vino “ad hoc”.
Costo del corso: 50€
Per informazioni ed iscrizioni: chianina@hotmail.com 

Annunci

16 Risposte to “Un’idea originale per un dolce regalo di Pasqua: un corso di cucina sulle madeleines”

  1. maricler Says:

    Mi dispiace non poterci essere. 26.000 copie sono un fantastico risultato, complimentissimi!
    A presto, baci!

  2. Lucia Says:

    Grazie mariecler e..; à très bienôt

    lucia

    😀

  3. sara Says:

    complimenti!! per il blog e per il libro!

  4. elena Says:

    ventiseimilaaaa?!!? uau! brava :))
    (ma dove diavolo è la stradella interna A? Fiera?)

  5. Elisabetta Says:

    Io non sarò qui durante le vacanze pasquali, però sarebbe un vero piacere conoscerti… me la mandi una mail quando sei da queste parti (sempre se ti va…)? a Treviso ci vengo sempre con piacere (anche a Parigi, ma è un tantino più scomodo!)
    ciao 😀

  6. Lucia Says:

    Certo, ma tu di dove sei?

    🙂

  7. elena Says:

    ‘anvedi parla quella che si perde in Piazza dei Signori,,;)))

  8. Lucia Says:

    😀 😀 😀

  9. Lucia Says:

    Ah! Ora ho letto il tuo sito e capito!

    A presto 🙂

  10. FrancescaV Says:

    cara Lucia, eccomi per dirti che ho provato una ricetta del tuo libro, quella delle madeleneis con lardons e cipolla, buonissime 😛 Solo non ho trovato per tutta Strasburgo la placca a forma di Madeleines, ci crederesti? Quindi sono diventati dei mini- muffin 🙂 Questo finesettimana c’è una manifestazione sul cioccolato qui, e il marito è via: perchè non vieni a passare un finesettimana da me? 🙂

  11. Lucia Says:

    Sono veramente molto felice che la ricetta ti sia piaciuta!
    Per la placca delle madeleiens a Strasburgo, potremmo mettere su un business io e te! 😉

    anche se onestamente penso che se non ci tieni proprio alla forma e alla gobbetta delle madeleines, poi farlo su stampini da muffin!

    Ti scrivo in privato…

  12. FrancescaV Says:

    ok cara, attendo mail. Però un businness di madeleines qui a Strasburgo lo metterei su volentieri con te 🙂

  13. Lucia Says:

    @Francesca: gimme five!

    :-))

  14. Il mio corso e le madeleines ai pomodorini secchi, mozzarella, basilico e pinoli tostati « radicchiodiparigi Says:

    […] che mi è stata in genere riservata dal pubblico trevigiano che ha partecipato alle mie lezioni sulle madeleines che si sono svolte in un clima caloroso e conviviale. C’è anche chi ha filmato e scattato […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: