Cuscus di verdure e cozze con branzino al forno


Photo by Lucia Pantaleoni

Ci sono i gourmet, i “palati facili” e poi ci sono quelli molto difficili. Quelli che “sì il pesce-a-patto-che-abbia-la forma-di-pesce”, “no, per carità, niente vongole, né cozze”, “niente bottarga, niente grassetto del lesso, niente fegato, niente pesce crudo “…e la lista è davvero ancora mooolto lunga. Il destino ha deciso che tra le persone a me care, vi siano chi non mangia quasi nulla e chi, per utilizzare un eufemismo, rientra nella categoria dei “palati difficili”…”“Senti, fammi la lista di quel che non ti piace. Anzi: fai la lista di quel che ti piace che facciamo prima” , dico l’altro giorno per telefono ad un amico che avevo invitato a cena. E continuo: “Sai, le persone come te sono una bella sfida per me. Insomma: se riesco a farti contento, poi mi parrà di avere il mondo in mano, culinariamente parlando!” .
Allora mi sono inventata questo cuscus di verdure e cozze per accompagnare un semplice branzino al forno fatto con datterini e olive taggiasche. Le cozze non piacciono a costui ed io le ho aggiunte a parte. 

Cuscus alle verdure e cozze

Dose per 4 persone

 1 peperone giallo

 1 melanzana grossa

6 zucchine

 1, 2 kg di cozze di Sardegna

 Basilico fresco

Aglio 250 g di cuscus in scatola

Olio extravergine di oliva

 Per il branzino:

 Un branzino di 1,2 Kg circa

300 g di pomodorini datterini

3 cucchiaiate di olive taggiasche

Sale e pepe

Olio extravergine di oliva

 

Salate e pepate il branzino all’interno e all’esterno, quindi accomodatelo in una teglia da forno con i datterini tagliati a metà, un pizzico di sale, pepe e olio extravergine di oliva. Passate il branzino nel forno preriscaldato a 200°C per 40 minuti circa.
Nel frattempo, tagliate a dadini il peperone, le zucchine, la melanzana e fate saltare in un filo d’olio caldo aromatizzato con uno spicchio d’aglio schiacciato, mescolando spesso. Dopo una decina di minuti circa, aggiungete il sale, qualche foglia di basilico fresco spezzettata con le mani, e spegnete. Spazzolate le cozze sotto l’acqua ed eliminatene il bisso, fatele aprire in un filo d’olio caldo con uno spicchio d’aglio e un bicchiere di vino bianco secco, quindi sgusciatele, filtrate il liquido e misuratene 250 g.  In una padella antiaderente con i bordi alti,  fate tostare a fuoco medio il cuscus mescolando in continuazione perché non si colori eccessivamente. Allontanate la padella dal fuoco e versate il liquido delle cozze bollente, quindi fatelo gonfiare seguendo le istruzioni della confezione.
Unite al cuscus la verdura saltata, le cozze e mescolate con cura.
Quando il branzino è pronto servite 4  porzioni , accomodatele sui piatti con il cuscus sopra il quale aggiungerete qualche cucchiaiata di intingolo di cottura del pesce.

Vino consigliato: Ferrari brut

4 Risposte to “Cuscus di verdure e cozze con branzino al forno”

  1. Oxana Says:

    Questo si che buono!…..Mi piace la ricetta, grazie!
    Un bacione

  2. Lucia Says:

    @Oxana molte grazie!

  3. lelia passi Says:

    mi pare interessante, profumato, elegante, estivo, appetitoso
    lo proverò

  4. Lucia Says:

    @lelia: Grazie e benvenuta! ovviamente attendo commenti-modifiche-etc🙂


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: