Isn’it lovely?

Quando ho visto al copertina devo dire che mi sono quasi commossa…

La versione italiana di “Madeleines”, di cui ho curato anche la traduzione, sarà in vendita da domani in libreria!
Si tratta di  30 ricette in totale, di cui metà dolci e metà salate.

A questo libro sono particolarmente affezionata per due ragioni, essenzialmente.
La prima, è che all’epoca, ho proposto e difeso il progetto anima e core con il mio editore. Ero convinta che fosse necessario essere i primi sul mercato con questo argomento, formato e fascia di prezzo. Grazie al cielo l’editore mi ha dato retta  ed il libro è uscito prima…che altri ci imitassero 😉
La seconda, è che le fotografie sono riuscitissime: insomma trovo che rappresenti in tutto e per tutto  i miei gusti per quanto riguarda i libri di cucina. Sono molto curiosa di vedere cosa ne pensate voi, ora 🙂
Mi raccomando: le madeleines salate sono da consumarsi sempre tiepide, le dolci anche a temperatura ambiente!

Madeleines
Guido Tommasi Editore
Annunci

18 Risposte to “Isn’it lovely?”

  1. chiara Says:

    Anche se non ne hai bisogno…In bocca al lupo! La copertina è deliziosa e sono curiosa vederlo da vicino, amo le madeleins e il mio stampino attende di essere usato…buona giornata…

  2. lucy Says:

    con una copertina così mi viene subito da correre in edicola.complimenti sono sicura sarà un successo!(ho appena sbirciato nel tuo blog!)

  3. Auramaga Says:

    Complimenti! Bellissima e invitante la copertina.

  4. Oxana Says:

    Bellissima foto di copertina e aspetto con l’ansia:))
    Un bacione

  5. Anne Says:

    …stupendi i colori (i miei preferiti…)!
    a domani per il contenuto…:))

  6. Giò Says:

    sai che stavo per comprarlo in francese su Amazon, con altri tuoi librini? ma questo è quello che mi attira di +!! che bella notizia!

  7. Elisa Says:

    Cara Lucia, ancora non ho un stampo per madeleines nè il tuo libro, ma giuro che appena capito in centro compro tutti e due! Ti farò sapere!

  8. Daniela Says:

    Bellissima la copertina, lo voglio.
    Ciao Daniela.

  9. patricia b Says:

    L’ho visto ieri e me ne sono innamorata! oggi farò una delle ricette dolci, quella più semplice dato che le madeleine le ho mangiate tanto ma non le ho mai fatte… adoro quelle salate con il tartufo, quella con i fichi e quella con le albicocche, speciali per picnic autunnali! un abbraccio e spero di conoscerti, magari alla casetta di Carola:)
    A presto
    Patricia

  10. Marilì di GustoShop Says:

    Ora me lo cerco, troppo ineressante…complimenti Lucia, per tutte le tue bellissime iniziative, il tuo gusto e…l’ottima riuscita !!!

  11. Lucia Says:

    @Chiara: abbiamo sempre e comunque bisogno di un “in bocca al lupo”! Quidi me lo prendo tutto e tinringrazio!
    @lucy: nonnè in vendita in edicola ma in libreria, mi raccomando 😀
    😀
    @Auramaga: piacciono tantissimo anche ai bambini quelle dolci! 🙂
    @Oxana: grazie!!
    @Anne: anche a me piacciono tantissimo i colori.. 🙂
    @Gio’: bene, ora non dovrai nemmeno fare la fatica di tradurlo! 🙂
    @Elisa: forse forse potresti anche provare innunno stampuno da muffin… ovvio che non ti verrà la calssica gobbetta, pero’…
    @Daniela: grazie 🙂
    @Patricia: anche io spero di conoscerti persto 😉
    `@marili, grazie. chissà che un girono non ci conosciamo!!

  12. vaniglia Says:

    non posso crederci, anche in italiano!
    che bello, e come mi sento all’avanguardia per averlo preso da subito direttamente nella sua prima edizione :)))
    volevo chiederti una cosa in proposito, ne parlavo in questi giorni con un’amica blogger che ha il tuo stesso libro… per i forni che arrivano, per esempio solo a 250°C come fare?
    Io a dire il vero parto sempre da temperature un po’ più basse a prescindere, perchè una volta, con il forno “a bomba”, mi è capitato di bruciarle (quelle piccine!)…
    vorrei farti supercomplimenti.
    E’ vero le foto sono bellissime, e le ricette non da meno, quel libro è stato il mio primo della Solar Editions e ancora lo adoro come se lo avessi comprato ieri! 😉
    grazie
    rossella

  13. Babuska Says:

    Ce l’ho! Ce l’ho! Ce l’ho! Complimenti e un caro saluto.

  14. Lucia Says:

    @vaniglia: quanti bei complimenti! Credo che il morale mi resterà solevato per almeno un mese!.
    Non è un grande problema che il tuo forno non arrivi a 250°. L’importante è lo sbalzo termico che, unito al fatto che l’impasto delle madeleiens dopo un’ora è freddo, provoca la famosa “gobbetta”.
    basterà quindi che dopo averle informante per i minuti indicati a 250°, tu abbassi il forno a 190°.

    E non mi stanchero’ mai di ripeterlo: le salate vanno mangiate riforosamente TIEPIDE; Attendo tue nuove 😀

  15. Lucia Says:

    @babuska: grazie mille!! 😀

  16. vaniglia Says:

    ah, perfetto, è proprio quello che dicevo a patricia: sbalzo termico! io metto in freezer lo stampo, tanto per non sbagliare 🙂
    e sai una cosa? le salate ancora non ho avuto il coraggio di prepararle. ottimo il consiglio, lo acchiappo al volo e uno di questi giorni mi cimento. poi ti faccio sapere!
    grazie e continua così (ho visto in giro altri bei tuoi libretti :)))

  17. Lucia Says:

    @vaniglia: le salate sono perfette anche come aperitivo. Risultano più chiare rispetto a quelle dolci 🙂

  18. Raymonde Rodriquz Says:

    With any luck , the reserve will end up a good best-seller, will probably be converted during 26 dialects (or higher), shall be made into a motion picture, mini-series, written, and be a designated course-book divorce lawyers atlanta crafting training in just about every university. I hope I actually typed most of these oceans beneath the suitable star stance and yes it all will probably com correct!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: