Plum cake al cioccolato e olive taggiasche di Pierre Hermé

Photo by Lucia Pantaleoni

Lo dico sempre che i grandi cuochi sono per me degli artisti a parte intera. La tecnica la conoscono alla perfezione e poi con l’infinita tavolozza di sapori e  profumi sanno comporre piatti a cui mai e poi mai noi poveri mortali avremmo pensato. E questa ricetta di Hermé ne è un esempio: l’unione di cioccolato al 70% di cacao (72% per l’esattezza) e le olive taggiasche. Sono accostamenti, dicevo, quantomeno inusitati. Quando però assaggiate l’uno e l’altro insieme  (in realtà è un plum cake senza lievito),  l’accostamento vi pare, come dicono qui, un’évidence, ‘na cosa quasi ovvia, insomma. Sì, facile dirlo DOPO..:-D

Nella ricetta ho utilizzato un po’ meno di burro perché trovo che il “nostro” sia di manica piuttosto larga con questo ingrediente. Senza contare che il cioccolato di pasticceria al 72% di cacao, contiene già una bella dose di burro di cacao appunto, quindi…Vi chiederete: ma in che momento della giornata si puo’ servire questo dolce? (Sì, si tratta di un dolce). Io direi senza esitazioine all’ora del tè. Con il cappuccino del mattino l’oliva non ci azzecca proprio, ma con un tè ad hoc nel pomeriggio, invece…

Plum cake al cioccolato e olive taggiasche di Pierre Hermé

Dosi per uno stampo di 22 cm

170 g di cioccolato con il 72% di cacao 5araguani di Valrhona)

100 g di burro (la ricetta ne prevede 150 g)

4 uova

160 g di zucchero al velo

60 g di mandorle in polvere

20 g di zucchero semolato

80 g di farina

1 g di fior di sale

60 g di olive taggiasche

Scaldate il forno ventilato a 180°.

Sgocciolate le olive e pesatene 60 g,  poi tritatele grossolanamente.

Spezzettate  il cioccolato e fatelo fondere a bagnomaria con il burro.

Battetete i rossi d’uovo con lo zucchero al velo  fino a che il composto risulterà chiaro.

Mescolate la farina con la polvere di mandorle e le olive.

Montate a neve gli albumi con lo zucchero semolato ed il sale.

Incorporate delicatamente il cioccolato fuso ai rossi d’uovo sbattuti, poi unite gli albumi montati a neveve e il mix di farina, olive e polvere di mandorle.

Versate l’impasto in uno stampo da plum cake e infornatelo per 35-40 minuti, quindi sformate e lasciate raffreddare prima di servire.

Annunci

19 Risposte to “Plum cake al cioccolato e olive taggiasche di Pierre Hermé”

  1. Lucia Says:

    @mirtilla: direi proprio di sì!! 😀

  2. Elisa Says:

    Credo che se osassi proporre a mia madre un abbinamento del genere, il risultato sarebbe disastroso (già mi prend per matta a proposito di ingredienti e abbinamenti)… La cosa migliore: preparare e poi proporre, senza specificare di cosa si tratta!

  3. Lucia Says:

    @Elisa: non hai torto! Questo talora si rivela il miglior modo per vincere qualunque reticenza…:-)

  4. Chiara Says:

    anche a casa mia se lo dicessi prima verrei guardata come una pazza….starò zitta e poi vedremo…bella ricetta Lucia!

  5. Lucia Says:

    @eh chiara: sono le “pazzie” che solo i geni possono permettersi. e in un certo senso, il nostro hermé, è un genio!

  6. Oxana Says:

    Questo cake è mio!!!! Mi piace tanto tutto, me lo segno e farò più presto possibile! Grazie, Lucia, per il tuo passaggio!
    Un bacione

  7. il sapore del verde Says:

    Un blog meraviglioso ricco di interessanti proposte e di spunti irresistibili… Il cake è delizioso. Deborah

  8. FrancescaV Says:

    hai ragione carissima, solo i grandi cuochi riescono a creare questi accostamenti in modo perfetto. Stai mettendo delle ricette una più bella dell’altra, anche la bavarese col foie gras mi stuzzica molto 🙂

  9. Lucia Says:

    @il sapore: benvenuta e …grazie! 🙂
    @Francesca:mi fa piacere che ti piacciano le ricette che mi “sconfifferano” 😀

  10. sabri Says:

    Ieri mattina a passeggio in città guardo la vetrina di un negozio e vedo un libro sulle madeleines, mi dico : adesso non posso, ma uno dei prossimi giorni ripasso e vado a sfogliarlo.
    Torno a casa e trovo un commento ad un post, vado a vedere di chi è, e arrivo da te.
    Adesso io dico se non è coincidenza questa!

    Questo cake di Hermé è “audace”, ma lui è un mago, quindi. Qualche tempo fa ho preparato la sua Tarte alla Nutella è l’ho trovata deliziosa. E’ un uomo che non tradisce mai, vero?
    Complimenti per il blog, è veramente bello, mi piacciono foto e contenuti.
    Ci rileggiamo presto, Sabri

  11. Lucia Says:

    @sabri: eh sì per essere una coincidenza lo è, anche se c’è chi dice che nulla accade a caso… chissà!
    Hermé? beh, lui è un mago-pasticcere e i magi possono permettersi di tutto! Anche se, vedrai, quando sentirai il profumo delle taggiasche accanto al cioccolato dirai “ohibo’, perché non ci ho pensato prima?”
    Grazie mille per i tuoi graditissimi complimenti 🙂

  12. Cucu Says:

    per me non cè nulla di magico in questo plumcake ,se lo avesse fatto la casalinga di Voghera ,avrebbero storto il naso tutti,ma siccomeè Pierre Hermè..tanto di cappello?!! ma x favore ..

    e poi x chi non lo sapesse ,è una vita che i Genovesi ,Liguri in generale,inzuppano la focaccia all’olio taggiasco nel cappuccino!!!

    ha fatto la scoperta dell’acqua calda il parisienne !!!!

  13. Lucia Says:

    @Cucu, ognuno la pensa come vuole. Il mio metodo è: “provo e se mi piace ne parlo” . E questo che si tratti di Hermé, oppure, come si dice dalle mie parti, “tonin sciosea” (più o meno l’equivalente maschile della casalina di Voghera). Mi fa piacere per te che questa non sia una scoperta. per me ( e per molti altri) sì. 🙂

    ps si dice “parisien” riferito ad un uomo

  14. amzterdam Says:

    questo proprio non ce la fò…

  15. Lucia Says:

    @amze: … eppure è una vera delizia 😉

  16. christian louboutin shop online Says:

    A thoughtful opinion and ideas I will use on my website. Youâve obviously spent a lot of time on this. Well done!

  17. Marcello Arena @Mela e Cannella Says:

    No va beh fantastico accostamento strano ma intrigante! A presto =)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: