Cosa bolle nel malefico pentolone di Radicchio per Natale: libri e non solo…

Ricordo, una vita fa, la frase di un amico sassofonista che studiava al Berkley College of Boston. Diceva che non capiva i musicisti che stanno 24 ore al giorno solo ed esclusivamente a studiare il loro strumento ed ascoltare musica. L’arte, diceva, si nutre di TUTTO quel che viviamo per poi essere restituita attraverso il mezzo che abbiamo scelto per esprimerla. Nel suo caso, la musica.Per questo Demos amava molto andare alle mostre d’arte ma anche a farsi una bella cena tra amici, piuttosto che leggere ottimi libri..Per quanto mi riguarda, penso che se è vero che siamo quello che mangiamo è anche vero che siamo quello che sperimentiamo e che viviamo anche al di fuori di un lavoro molto appassionante, come è il mio. 
Allora quest’anno mi pare naturale consigliarvi, per i regali di Natale, tutto quel che mi piace e che in qualche modo nutre il mio universo, ovvero non solo libri prettamente enogastronomici, ma anche la poesia e la musica.

Mes confitures di Christiane Ferber – Payot Editore. La Ferber è un vero mito.  Di origine alsaziana, fa delle marmellatine, anche da accompagnare a paté e terrine, da urlo. Non a caso Pierre Hermé  le vende nelle sue decantatissima pasticcerie… Associazioni insolite e sfiziose, in cui sono presenti anche spezie di vario tipo e da fare con amerovole cura per gustare anche molto, molto più in là nel tempo…

Ripailles di Stéphane Reynaud – Marabout Editore . Reynaud è l’autore di Maiale & Co un libro tutto su “Sua maestà il porco”😀 da non perdere. Ripailles è il libro per antonomasia del gourmet godereccio. Il gourmet godereccio è quello cui piace la buona cucina, sempre, anche se si tratta di piatti semplici o di parti non “nobili”, come il quinto quarto. L’iconografia è riuscitissima, restituisce un’ idea di “ruvido”, che si addice a meraviglia ad alcuni piatti rustici.

Macaron di Natacha Arnoult- Solar Editore. Natacha Arnoult è un’ottima stilista e qui eccelle, come autore, nelle ricette di macaron che sono facili facili: non c’è bisogno di termometro per misurare la temperatura di cottura dello zucchero, le spiegazioni sono semplici e precise, il risultato ottimo.

Ricette Immorali di Manuel Vàzquez Montalbàn – Feltrinelli Editore. Non è nuovo, ma ho scoperto che moltissimi ancora non lo conoscono. E’ un libro estremamente ironico e sottile: ogni ricetta è accompagnata da un identikit della persona con cui condividere il pasto… e non solo.
Molti hanno tentato di imitarlo con risultati spesso assai deludenti. Unire cibo e eros, infatti, è un esercizio assai delicato in cui è facilissimo cadere nello scontato o peggio, nella  volgarità.  Montalbàn, invece, eccelle. E ci fa pure sorridere. Cosa volere di più?

La voce a te dovuta di Pedro Salinas- Guido Einuadi Editore Un libro di poesie, belle, intense che descrivono l’amore in tutti i suoi stati (l’attesa, il dubbio,  la fine),  ma che si interroga anche sul senso stesso di qquesto sentimento. Come ha scritto qualcuno “…Salinas ha racchiuso il desiderio del desiderio, quello che non riconosci perché lo aspetti…”

Jasmine di Keith Jarret e Charlie Eden.  Vi avevo già parlato di questo disco che per me è il più bello ascoltato quest’anno. Da gustare magari  leggendo Salinas , con un buon sigaro e un buon rum? PS per il rum vi consiglio RHUM AGRICOLE EXTRA VIEUX HSE SAINT-ETIENNE SINGLE MALT FINISH 2002. RUM DELLA MARTINICA😉

3 Risposte to “Cosa bolle nel malefico pentolone di Radicchio per Natale: libri e non solo…”

  1. vale Says:

    Ciao! complimenti per il bellissimo blog, per i consigli sui libri da acquistare e soprattutto per i tuoi gusti musicali!!! Keith Jarret e charlie Haden insieme sono fantastici… e un consiglio te lo do anche io: Mssoury Sky di Charlie Haden e Pat Metheny… Buon Natale!!! ciao ciao
    VAle

  2. Lucia Says:

    @vale: vado subito ad ascoltarmelo (se trovo su youtube). ps grazie😉

  3. Muscaria Says:

    Mi trovi d’accordo su tutto: libri, musica, rhum, e sigari.
    Per me cubani, preferibilmente Montecristo, o Romeo y Julieta Nr 3🙂


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: