I miei Baci…di dama!

Photo by Lucia Pantaleoni

Eh lo so, lo so: le vacanze di natale sono appena finite, il carnevale è già qui e l’estate è alle porte…
E’ vero: non è ragionevole che vi proponga una ricetta altamente calorica.
E’ che ho ripreso una full immersion in un progetto che sta avendo risvolti veramente molto interessanti e di cui vi parlerò a tempo debito😉
I baci di dama…ma voi avete mai provato ad annusarvi le mani dopo aver lavorato un composto di farina, zucchero, burro, mandorle e nocciole tritae? No, perché si parla di paradisi artificiali, ma vi assicuro che questo profumo vi porterà ben oltre😀

Photo by Lucia Pantaleoni

Baci di dama

Dose per 20 baci circa

80 g di nocciole tostate

80 g di mandorle tostate

115 g di zucchero al velo

1 cucchiaio di zucchero semolato

130 g di burro

160 g di farina

80 g di cioccolato fondente

un pizzico di sale

Con il mixer riducete in polvere le mandorle e le nocciole e un cucchiaio di zucchero semolato.
Mescolate il composto con la farina setacciata, il sale e il burro morbido fino ad ottenere un impasto morbido.
Dividete l’impasto in 40 palline che mettere nel forno preriscaldato a 180° per 15 minuti, poi sfornate e fate raffreddare completamente.
Fate sciogliere a bagnomaria oppure al microonde il ciccolato spezzettato.
A fine cottura (le palline risulteranno leggermente appiattite), farcitele con il cioccolato fuso, poi accoppiatele.
Lasciate rapprendere il cioccolato per una decina di minuti, poi servite.

14 Risposte to “I miei Baci…di dama!”

  1. noolyta Says:

    devono essere buonissimi! E’ un po’ che volevo provare a farli, devo proprio impagnarmi, solo che non so quanto dureranno!

  2. mari e fiorella Says:

    Adoro i baci di dama…i tuoi sono splendidi!!!!!!!

  3. vi Says:

    ..poco fa dicevo che il “prodotto” è il risultato del “creare” ed il creare è ciò che accomuna l’umano al divino… al cerare hai addirittura associato la sensazione del gusto di profumi sulle mani che creano…

    e, visto che ho menzionato il divino, il tuo riferimento al paradiso (non artificiale) ha un suo perché..🙂

  4. Lucia Says:

    @noolyta: durano molto poco, ti avviso!😀
    @mari e fiore: grazie e benvenute
    @vi: e così il cerchio è chiuso😉

  5. Muscaria Says:

    Ma questo non dovrebbe essere quel periodo dell’anno in cui tutti si mettono a dieta, e puntualmente, vengono interrotti dal carnevale?
    Ti ci metti anche tu coi baci di dama adesso??? Non siamo nemmeno a fine mese😛

    Adoro i baci di dama, e i tuoi hanno un aspetto godurioso…

  6. Lucia Says:

    @Musqui: eh si, non si dovrebbe, ma come ho detto sono nuovamente in un turbine di prove/provettine e provette (oddio, quelle no!) per una produzione a venire.🙂

  7. Elisa Says:

    Se non fosse che negli ultimi giorni mi sono ritrovata a usare quantità abnormi di cioccolato e ora ne ho fin sopra ai capelli, mi butterei in questa preparazione. Una vita che mi propongo di farli, mi frena un po’ la cosa che ho letto qua e là, cioè che tendono a “spatasciarsi” durante la cottura al forno!

  8. Muscaria Says:

    Capisco il problema!😀

  9. Lucia Says:

    @Elisa: con questa ricetta non mi è “spatasciato” nulla. Si “allargano” giusto un po’, ma nè più nè meno che altre preparazioni (i cookie, ad esempio). Ciao!🙂
    @Musqui: un problemone, in effetti😀

  10. Carlotta Says:

    Siiiii che buono il profumo di burro e nocciole!!!!

  11. Anna S. Says:

    Ciao Lucia,
    Sicuramente non ti ricordi di me, ma visto che ti seguo spesso mi fa piacere lasciarti qui due righe. Ci siamo conosciute a Venezia grazie a tua cugina Ilaria, mentre eravamo persi (noi) tra le calli. Poi grazie al tuo amico francese, unico straniero, abbiamo trovato finalmente la via di casa. Che vergogna! Ma della serie: tutto è bene quel che finisce bene.
    Complimenti per il blog e a presto spero. A Parigi magari.

  12. Lucia Says:

    @Anna: Heila! L’età avanza, ahimè ma certo che mi ricordo di te!
    Grazie di essere passata e perchè no, arrivederci magari a Parigi!🙂

  13. helga Says:

    Oddio che buoni, li provo subitissimo (e si, sono a dieta…)

  14. Lucia Says:

    @Helga grazie mille🙂


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: