Anatra in casseruola con la verza

Photo by Lucia Pantaleoni

Questa ve l’ho immortalata in un lampo di genio (…) mentre la stavo cucinando.
Si tratta di una ricetta di Cucina Italiana ed è perfetta per questo gelo antartico che si è abbattuto su Lutezia da qualche giorno. Altro che primavera…! Solo un paio di settimane fa porgevo il nasino (si fa per dire…) ad un sole tiepido ed un’aria pre-primaverile in quel dei Paesi Baschi…
Ma si sa, la Loira è un po’ la linea Maginot del meteo francese: tutto quel che sta al di qua è sferzato spesso da venti siberiani, mentre quel che sta al di là gode di tepori che hanno sentori italiani (sniff)…
Tornaimo alla nostra ricetta che è un esempio lampante di come i matrimoni misti siano i più riusciti: la bestia è francese, le ricetta italiana.
Un piatto robusto, dai profumi schietti, dove la presenza della carota e del sedano, sono solo un pretesto. Perché qui, cari miei, i veri protagonisti sono l’anatra per l’appunto e la verza.
Ho utilizzato la splendida pentola Agnelli che mi ha regalato Martina e che mi dà un bel po’ di soddisfazioni
.
Sono quelle ricette da eseguire per una decina di persona e che ti fanno venire la voglia di avere una casa e una cucina grande (e non di 4 metri quadri!) bevendo un’ombra di cabernet oppure un prosecco. Anche un merlot, a ben pensarci…
Vabbè, chi si contenta gode, dice il proverbio. Bando alle ciance…

Anatra in casseruola con la verza

Dose per 8 persone

un’anatra muta

verza g 700

bacon (pancetta affumicata) g 200

cipolla g 120

carota g 100

sedano g 80

farina bianca

brodo di dado

vino rosso robusto – olio d’oliva – sale – pepe in grani


Spuntate all’anatra il collo, le zampe e le ali; bruciacchiatela sulla fiamma viva per eliminare piume e penne residue, lavatela, tagliatela in 8 pezzi regolari, asciugateli, infarinateli e rosolateli in un filo d’olio caldo per farli solamente colorire. Tagliate in 8 pezzi regolari il bacon, il sedano, la cipolla e la carota. In una casseruola (di coccio, o di porcellana), che possa andare anche in tavola, fate soffriggere, in un filo d’olio caldo, i pezzi di bacon, poi unite le verdure, lasciate appassire il tutto, quindi togliete il bacon,e mettete nella casseruola l’anatra rosolata. Copritela con la verza ridotta a pezzi, sopra accomodate nuovamente il bacon, bagnate con 3 mestoli di brodo, 2 bicchieri di vino rosso, salate, pepate, incoperchiate e fate stufare il tutto, a fuoco moderato, per circa un’ora, muovendo di tanto in tanto il recipiente sul fuoco, senza mescolare. Portate subito in tavola la preparazione nel recipiente di cottura.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: