Cioccolatini al basilico e pistacchi

Photo by Lucia Pantaleoni
Questa ricetta mi è stata inspirata da un grande cioccolataio. Non sto parlando di quelli ora mediatizzati e onnipresenti nella Rete, ma di uno che aveva una boutique nel settimo arrondissement e che avevo scoperto grazie ad una guida. Ricordo il profumo delizioso di ciccolato che si percepiva non appena varcata la soglia del negozio del Sig. Duvall, dove in bella vista stava scritto: “Défense de fumer”, vietato fumare.
In una Pasqua di non so quanti anni fa, scoprii lì dei cioccolatini a tutti i profumi possibili, quando ancora non era diventata una moda,  tra cui anche quelli al basilico. Devo confessare che lì per lì,  come spesso mi accade, fu la curiosità che mi spinse a testarli.
Fu amore al primo morso…
Si trattava di capire come confezionarli.
Dopo vari test,  sono giunta ad un risultato assai prossimo a quello del Sig.Duvall.
Li ho comunque personalizati facendoli rotolare nel pistacchio e per giunta, salato. Salato?? Mi pare di vedere già qualcuno sussultare. Sì, salato.
Altre volte vi ho detto come il sale, ed in particolare il fior di sale, esalti il sapore del cioccolato. Pierre Hermé docet, del resto…
Un’osservazione: per la ganache ( il mix di cioccolato e panna che è la base di questa ricetta) non ho messo il basilico in infusione nella panna, come si fa comunemente, perché quest’erba odorosa è molto delicata e avrebbe perso gran parte del suo aroma. (Non a caso infatti Marchesi incoraggia, se proprioproprio vogliamo fare il pesto alla genovese con il mixer, a mettere prima bicchiere e lama in freezer per une decina di minuti, in modo che questi elementi non abbiano il tempo di “scaldare” le foglie di basilico.)
Mi piace questa dose di basilico che si percepisce non subito, ma piano piano, e lascia un indubbio senso di freschezza sul palato.
Ovviamente, come sono solita dire anche ai miei corsi, per quanto possibile utilizzate del cioccolato di ottima qualità quando confezionate queste chicche.

Cioccolatini al basilico e pistacchi

Dose per 24 cioccolatini circa

200 g di cioccolato al 70% di cacao Valrhona

20 cl di panna da montare

14 g di basilico fresco

20 g di mandorle in polvere

40 g di pistacchi salati e tritati


  • Spezzettate il cioccolato, tritate finemente  le mandorle ed il basilico separatamente.
  • Tritate grossolanamente i pistacchi.
  • Portate la panna a bollore, poi versatela sul cioccolato e mescolate fino a che questo è completamente sciolto.
  • Unite allora le mandorle ed il basilico. Mescolate con cura.
  • Lasciate riposare in frigorifero per un’ora.
  • Formate delle palline con la preparazione, fatele rotolare sui pistacchi tritati e servite.
Annunci

3 Risposte to “Cioccolatini al basilico e pistacchi”

  1. Federica Says:

    Da cioccolatomane quest’abbinamento mi incuriosisce da morire :D! Complimenti per l’originalità. Auguri di buona Pasqua, a presto

  2. Emanuela Says:

    Ma quale sussulto .. queste chicche sono una vera ispirazione. Non ho mai provato l’abbinamento cioccolato e basilico. Ma ora cambia tutto. Sta diventando quasi una missione, provare il cioccolato con tutte le sfumature possibili (eh .. che fatica …)… ma questa merita assolutamente di essere fatta. Manu

  3. Lucia Says:

    @federica: grazie e auguri anche a te 🙂
    @Emanuela: uh, ci sono fatecihe peggiori.. 😀


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: