Pizza con petto d’anatra affumicato e fichi

Photo by Lucia Pantaleoni

Poco più di una settimana fa, Radicchio, rientrando a Parigi dalla sua amata Dugi Otok, dove per un attimo aveva meditato di andare a vivere ricoperta di pelle di leopardo e canna  da pesca (che quadretto da incubo..!), aveva creduto di dover indossare le galosce e la pelliccia di ordinanza: in queste regioni del globo a settembre le renne bussano già alla porta in cerca di un ricovero…
Per un paio di giorni il vento gelido tipico di queste lande, aveva frustato le sue pur possenti spalle che incautamente aveva lasciato ignude per prolungare in qualche modo, l’estate. Ma la minaccia che il meteo la trasformasse in un’enorme e ingombrante stalagtite stalagmite su cui non ci sarebbe nemmeno avventato un Michelangelo de noantri gridando “Parla!”, la stavano per convincere che… era tempo di corprisi.
Aveva già meditato di fornire a voi, giovani marmotte, qualche piatto gallico corposo, di quelli che impieghi un giorno intero per confenzionare e  8 giri della capitale correndo per smaltire (forse).E invece no. L’estate, finalmente, era scoppiata.
Allora le è venuto in mente di provare questa pizza. Qui è tempo di fichi. E l’idea del fico con il petto d’anatra, l’allettava assai. La pizza dev’essere stesa fina, poiché il supporto panaceo è solo un pretesto per ospitare gli ingredienti. Ha bandito il pomodoro, la cui acidità a suo avviso non ci azzecca con la ricetta, e sostituito la mozzarella con del caprino freschissimo (ma anche della ricotta di bufala andrà benissimo), anche per un sottile gioco di consistenze.
Il caprino viene aggiunto due minuti circa prima della fine della cottura della pizza. L’idea non è di avere un formaggio cotto, ma solo vagamente “sdilinquito” e appena tiepido. Su questo, fuori dal forno, verranno posate le fettine di petto d’anatra (lasciate “riposare” due minuti affinché si “scaldino” per induzione, ma non si cuocciano) e successivamente  i fichi (maturi e gustosi, mi raccomando).
A questo punto, potrete pure abbinare un rosso leggero, ché la birra, secondo me, qui non c’entra nulla.

Pizza con petto d’anatra affumicato e fichi

Dosi per una pizza:

260 g di pane da pizza già pronto

90 g di petto d’anatra tagliato a fettine sottili

100 g di caprino

4 grossi fichi tagliati a quarti

Olio extravergine di oliva leggero

Un pizzico di sale

Abbondante pepe macinato di fresco

Scaldate il forno a 220°C.
Lavate, asciugate e spellate parzialmente i fichi.
Condite il caprino con un pizzico di sale, abbondante pepe nero macinato e lavoratelo aggiungendo se necessario qualche cucchiaiata di latte freddo: dovrete ottenere una consistenza cremosa.
Condite la pizza con un filo d’olio ed infornatela per 13 minuti circa, quindi sfornatela, spalmate il caprino e rimettela in forno per altri due minuti.
Spegnete il forno, sfornate nuovamente e distribuite le fettine di petto d’anatra, quindi unite i quarti di fico.
Attendete un paio di minuti fino a che il petto d’anatra si sarà scaldato, quindi servite.

6 Risposte to “Pizza con petto d’anatra affumicato e fichi”

  1. Elisa Says:

    Bè, a Roma è ancora piena estate. Fa caldo – troppo caldo – e le zanzare continuano ad infastidirmi coe se fosse ferragosto. Insomma, gradirei temperature più miti e decisamente più autunnali ma un pezzo di questa raffinatissima pizza la mangerei volentieri!

  2. Lucia Says:

    @Elisa: io non ho mai troppo caldo, mai!!🙂

  3. lucy Says:

    questo è senza dubbio un abbinamento che mi conquista da subito, i fichi che adoro,il ptto d’anatra che ben si sposa con la frutta e un croccante involucro

  4. sorianoblu@virgilio.it Says:

    Fichi, pane e un buon bicchiere di vino rosso. Mi hai fatto venire in mente la foto perfetta per partecipare al concorso di Santa Cristina!! Grazieee! Se vi capita di fare un salto votatemi!!

  5. Lucia Says:

    @soriano: fichi pane e vino rosso…!🙂


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: