Un menù per un fine settimana franco-italiano

Photo by Cozinha Criativa

Eh sì, la settimana volge (già!) al termine ed il clima italiano, mi dicono, si presta ad un pasto che fornisca sufficienti calorie per sopravvivere.
Mi è venuto in mente di proporvi un menù in cui Francia e Italia si incontrano per dare il meglio di sé.
In programma dei biscottini salati , tagliolini campofilone al ragà ragù di anatra e la rietta di una bourguignonne favolosa di Loiseau, chef  ahimé scomparso ma da cui ho avuto il privilegio di assaggiare  dei piatti ( e dei vini!  oh i vini…) fa-vo-lo-si…

Io aprirei le danze con:

  1. un prosecco di quelli giusti, per esempio il Milione brut (DOCG), ma anche il il Prosecco Nero Rivalta (DOCG), oppure un Franciacorta Millesimato di Enrico Gatti , accompagnati da questi favolosi biscottini al timo e pepe rosa di Kya: eseguite la ricetta alla lettera sono assolutamente  perfetti, profumati e fragranti;
  2. come primo linguine di campofilone, ragù di anatra e crema di porcini al tarufo;
  3. un  trionfale manzo alla bourguignon elaborato da questo grandissimo chef che è stato Bernard Loiseau come secondo;
  4. chiuderei con dei mini bigné alla crema di caffé tratti dal mio libro Bouchées aperitives
A presto per nuove e allettanti avventure culinarie…

Annunci

2 Risposte to “Un menù per un fine settimana franco-italiano”

  1. ilgamberorusso Says:

    molto interessante!complimenti!

  2. Lucia Says:

    @complimenti a voi! Châpeau bas


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: