Lasagne capricciose

lasagne capricciose

Dopo le lasagne piselli, fave e zenzero e quelle agli asparagi(in cui tra l’altro troverete qualche consiglio se volete confezionarle in più tappe), ecco le mie lasagne capricciose a base di pisellini freschi, prosciutto cotto e besciamella.
La ricetta in sé non è certo la scoperta dell’acqua calda, ma grazie alla loro morbidezza e delicatezza, sono comunque “ad alto tasso godurioso” e decisamente  primaverili.
Un cosciotto di agnello arrosto con patate e un’insalata di fragole e limone, potranno completare felicemente il pasto e permettervi di fare una pennichella alla fresca ombra di un albero. Ce n’est pas belle la vie?

Lasagne capricciose

Dose per 6/8 persone

600 g netti di pisellini freschi
80 g di pancetta tesa
1 cipolla media
1 mazzetto di prezzemolo
3 uova
300 g di farina
1 l di latte intero fresco
30 g. di farina
30 g.  di burro
200 g di prosciutto cotto  a listarelle senza fosfati
1 scalogno
2 cuccchiaiate di olio extravergine di oliva

Impastate la farina con le uova, l’olio ed il sale. Lavorate l’impasto fino a che avrà la consistenza del lobo dell’orecchio, poi fate riposare mezz’ora.
Tritate la cipolla e fatela soffriggere dolcemente la pancetta a dadini e  due cucchiaiate di olio di oliva extravergine. Unite i pisellini, il prezzemolo tritato, sale, pepe e un dito d’acqua calda. Fate cuocer a recipiente coperto per una ventina di minuti.

Intanto preparate la besciamella: in una casseruola impastate il burro con la farina; stemperate questo roux con il latte freddo versato a filo, quindi portate la salsa sul fuoco e fatela sobbollire per circa 20 minuti. Spegnete e versatevi il prosciutto a listarelle.
Tirate la pasta con la macchinetta e ricavate delle lasagne. Lessatele 30 secondi in acqua a partire dal bollore.
Imburrate il fondo di una teglia da pasticcio con una noce di burro e metette a strati le lasagne, i pisellini,  e parmigiano.Fate attenzione che nell’ultimo strato, tutta la pasta sia coperta con la bechamella affinché non si secchi in cottura.
Infornate a forno preriscaldato a 200° per 30-40 minuti.

Pubblicato su Primi. Tag: , , . 5 Comments »

5 Risposte to “Lasagne capricciose”

  1. Tina Castano Says:

    Cara Lucia, non ho voglia di mettermi a fare la pasta! Perdoniami, se usassi le lasagne pronte Buitoni mi viene bene uguale??grazie Tina C

  2. Lucia Says:

    @Tina: uguale identico no, ma buone sì! Io andrei pero’ sulle lasagne Rana😉
    Se lo fai poi mi dici por favor? Grazie

  3. Lucia Says:

    @anonimo: benissimo, attendo nuove🙂

  4. Adele D. Says:

    Quella lasagna è una bomba calorica,ma meno male che ho finito la mia dieta ,cosi posso mangiarla .,ma farò attenzione a non mangiare più di un piatto. Ottima ricetta.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: